Valutazione dell’assetto Posturale Computerizzato

La Valutazione Posturale 2D computerizzata è un esame computerizzato non invasivo, mediante il quale, chi pratica la Posturologia, analizza il soggetto nella visione Dorsale, Laterale e Frontale alla ricerca dei vari squilibri posturali.

Il soggetto verrà analizzato, mediante l’applicazione di marker riflettenti sui punti di repere anatomici, tramite un sistema optoelettronico che darà informazioni sulla postura abituale; più nello specifico verranno misurati in millimetri sul piano orizzontale l’asse delle spalle, l’asse del bacino e l’asse delle ginocchia; sul piano verticale l’asse delle gambe, il triangolo della taglia e la flessione laterale del tronco; sulla perpendicolare del filo a piombo verrà calcolata l’effettiva distanza della curva cervicale, del cranio, della cifosi toracica, della lordosi lombare e del sacro. Tutti questi dati saranno utilizzati dall’operatore e dal sistema per determinare l’atteggiamento posturale abituale.

Infine verrà consegnato un report della valutazione effettuata di facile comprensione e sarà stilato un percorso di Riprogrammazione Posturale che potrà prevedere anche l’impiego di altre figure professionali quali ortopedico, posturologo, fisioterapista, osteopata,ecc…